Istat, a luglio 2019 cresce il clima di fiducia per famiglie ed imprese

Istat, a luglio 2019 cresce il clima di fiducia per famiglie ed imprese

A luglio 2019, il dato congiunturale del clima di fiducia delle famiglie passa da 109,8 a 113,4. Un dato positivo che trova conferma anche per quello delle imprese che dal 99,3 di giugno è stato registrato adesso a 101,2. Con questo dato, l'indice di fiducia si riporta ai livelli di inizio anno.

Sono la componente economica (che passa da 121,4 a 129,7) e quella relativa alle aspettative future (da 112,6 a 117,4) a determinare il risultato, confermato anche dai dati del clima personale e di quello corrente che migliorano passando, rispettivamente, da 105,6 a 108,0 e da 107,6 a 111,1.

L'indice di fiducia delle imprese registra una lieve flessione nel comparto manifatturiero (da 100,7 a 100,1), mentre è in risalita in tutti gli altri settori: costruzioni (da 140,9 a 142,8), servizi (da 98,9 a 100,1), commercio al dettaglio (da 105,2 a 109,9).

Categoria Economia
Attendere...