Dacca: il governo bengalese esclude responsabilità dell'Isis

Dacca: il governo bengalese esclude responsabilità dell'Isis

L'attacco al ristorante di Holey Artisan Bakery ha causato complessivamente la morte di 28 persone, inclusi 9 italiani e 6 uomini coinvolti nell'episodio terroristico. Oggi il primo ministro bengalese Sheikh Hasina ha reso omaggio alle vittime, condannando l'opposizione rea di sostenere le minoranze etniche e religiose che si rendono protagoniste di violenze.

Nonostante la polizia locale stia indagando sulla natura dell'organizzazione dell'attacco, il governo bengalese esclude il coinvolgimento dello Stato islamico. Ufficialmente gli autori dell'attacco, tutti giovani di buona famiglia, facevano parte del gruppo locale Jumatul Mujahedeen Bangladesh (Jmb).

Per ulteriori dettagli
Gabriele Ludovici
nella categoria Esteri
Attendere...