Intolleranza al lattosio:sicuri di saperne tutto?

Intolleranza al lattosio:sicuri di saperne tutto?

Il lattosio

è di gran lunga il principale zucchero contenuto nel latte dei mammiferi, incluso il latte materno; è un disaccaride. Per essere assorbito, deve essere scisso nelle due molecole, una di glucosio ed una di galattosio, di cui è formato.

L’intolleranza al lattosio si verifica in caso di deficienza dell’enzima lattasi.

La lattasi è prodotta dal nostro organismo ed è di solito presente nelle pareti dell’intestino: questo enzima è in grado di scindere il lattosio in glucosio e galattosio.
I neonati producono lattasi e sono in grado di digerire sia il latte materno che altri tipi di latte.

Potenzialmente ad iniziare dallo svezzamento, ma nella maggior parte dei soggetti dopo il decimo o undicesimo anno di età, la produzione di lattasi si riduce: questo è il risultato di una programmazione genetica che con l’età porta il gene della lattasi a funzionare meno fino in molti casi a spegnersi del tutto.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
frederick
nella categoria Salute
Attendere...