Vaccini con cellule fetali

Vaccini con cellule fetali

Autismo: lo studio del Dr Theresa Deisher; il suo incremento e la correlazione con frammenti di DNA umano contenuto nei vaccini.

Si continua a discutere sull’incremento dei casi di autismo e sulla sua correlazione con frammenti di DNA umano. Gli scienziati del  Sound Choice Pharmaceutical Institute  (SCPI) hanno trovato che l’aumento nella diffusione dell’autismo corrisponde all’ introduzione di vaccini che utilizzano  cellule umane fetali abortive e contaminanti retrovirali. la Dr Theresa Deisher;  il suo studio succede a quello pubblicato dal Dr. Brian Hooker , il quale  ha trovato un 340 per cento  di aumento del rischio di autismo nei bambini afro-americani che ricevono il vaccino MMR (morbillo-parotite-rosolia).

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
protheus
nella categoria Salute
Attendere...