No di 5 Stelle e Lega alla richiesta della Meloni di agire contro la mafia cinese e quella nigeriana

No di 5 Stelle e Lega alla richiesta della Meloni di agire contro la mafia cinese e quella nigeriana

Alla Camera, lo scorso 17 luglio, Lega, M5S e Pd hanno votato NO contro l’emendamento di Fratelli d’Italia nel quale si chiedeva che la commissione Antimafia si occupasse anche delle MAFIE NIGERIANE E CINESI

Siamo alla follia! Giorgia Meloni su Facebook non nasconde la rabbia per quanto è accaduto a Montecitorio e punta l’indice contro la “strana” alleanza e sulla pericolosità della mafia nigeriana e di quella cinese.

Questo, infatti,  l’obiettivo di una serie di emendamenti presentati da Fdi e Fi che l’aula di Montecitorio ha respinto.  


«Non è vero che gli emendamenti che stiamo presentando –  ha puntualizzato la Meloni – impedirebbero alla commissione di indagare su tutte le mafie straniere. Noi chiediamo sia data una priorità a quei fenomeni che non sono stati ancora adeguatamente studiati, com’è appunto la mafia nigeriana, pressoché sconosciuta fino alla drammatica vicenda di Pamela Mastropietro.

Noi diciamo: occupiamoci della mafia, anche straniera, con particolare riguardo ai fenomeni che conosciamo meno.»

Categoria Politica
Attendere...