Mercati, il platino vuole fare concorrenza all'oro nella gioielleria

Mercati, il platino vuole fare concorrenza all'oro nella gioielleria

Dallo scoppio della crisi in poi, le strade del platino e dell'oro si sono ancor più separate.

Mentre il metallo giallo è riuscito a risollevarsi e tornare alla quotazione antecedente al 2008, il platino invece no. Colpa del fatto che quest'ultimo è legato soprattutto all'utilizzo industriale e non è visto come bene rifugio.

Ecco allora che per il platino si apre adesso una nuova frontiera: fare concorrenza all'oro come metallo utile per la gioielleria, a partire da quei paesi dove i "metalli da indossare" vantano numeri molto importanti, come India e Cina.

Ma è proprio indispensabile, per il platino, cercare questo nuovo sbocco? Parrebbe di sì a causa delle auto elettriche! Infatti, gran parte dell'utilizzo industriale del platino è impiegato nelle marmitte catalitiche che, con le auto a batteria (considerate ormai il futuro delle quattro ruote), non hanno bisogno di essere installate.

Per ulteriori dettagli
Categoria Economia
Attendere...