Mattarella maggiordomo e Italia serva... adesso è ufficiale

Mattarella maggiordomo e Italia serva... adesso è ufficiale

Bernd Thomas Riegert è un giornalista tedesco, corrispondente dall'Europa per la rete televisiva Deutsche Welle. Per lanciare un'intervista, che sarà trasmessa nelle prossime ore, al connazionale Günther Oettinger, Commissario per il bilancio e le risorse umane nella Commissione europea, Riegert pubblica un tweet...


La dichiarazione rilasciata da Oettinger fa scalpore, crea polemiche e viene successivamente corretta, per due volte, nei modi seguenti:

#Oettinger‘s quote: „ My concern and expectation is that the coming weeks will show that developments in #Italy's markets, bonds and economy will become so far-reaching that it might become a signal to voters after all to not vote for populists on the right and left.”

#EU commissioner #Oettinger: „That has to do with the possible government formation. I can only hope that this will play a role in the election campaign and send a signal not to hand populists on the right and left any responsibility in government.“ #Italy

In ogni caso, la sostanza non cambia. Il "tedesco" della Commissione Ue ha svelato il segreto di Pulcinella. Il rialzo dello spread in Italia è la bastonatura dei mercati agli italiani per aver osato votare dei partiti sgraditi [alla Germania e, di conseguenza, all'Unione europea, e questo è il non detto sottinteso].


Un vero e proprio assist a porta vuota con la palla servita ad un centimetro dalla linea di porta per coloro che in queste ore hanno manifestato le loro perplessità ed il loro disappunto sulla scelta di Mattarella di opporsi alla nomina di Savona.

Ed arriva puntuale e immancabile il post di Salvini a confermarlo...

 


Arrivano poi le scuse formali della Commissione Europea per bocca del portavoce Margaritis Schinas, ma il danno è fatto.


Da chi ricopre incarichi istituzionali in Italia, nessuna dichiarazione ufficiale per chiedere le dimissioni immediate di Oettinger.

Categoria Esteri
Attendere...