Lo scrittore Alessio Follieri al Salone del Libro di Torino

Lo scrittore Alessio Follieri al Salone del Libro di Torino

Alessio Follieri e il suo lungo trascorso nella mondo della scrittura e dell’editoria. E’ scrittore, filosofo e sceneggiatore che ha raccolto nel corso degli ultimi 15 anni numerose esperienze in tanti settori diversi della scrittura e della cultura. Esordisce alla fine degli anni 90 con numerose collaborazioni e pubblicazioni su mensili, quotidiani e riviste, curando temi oggetto delle sue ricerche, l’Universo e l’evoluzione della vita affrontando poi temi sociali e umanistici. Con il suo saggio di esordio scritto all’età di 18 anni “La nuova razionalità” (Pascale Ed) vince il prestigioso premio letterario della Confederazione Arti Letterarie e Scientifiche di Roma. E’ chiamato dopo di allora in numerose città italiane in conferenze e seminari per esporre le sue ricerche. Dopo numerose collaborazioni con enti e associazioni culturali italiane ed estere, la sua seconda pubblicazione “Il doppio senso della vita” (Giraldi Ed. Bologna) mantiene un carattere meno scientifico e più divulgativo rispetto alla precedente. Pubblicazione che gli vale il premio come finalista al prestigioso Premio Firenze e il primo premio dell’Istituto Italiano di Cultura. In occasione della promozione del romanzo nasce il format culturale da lui ideato di creare presentazioni letterarie uniche che fanno vivere il libro e i suoi contenuti non solo nella lettura, ma anche attraverso immagini (cinema) e musica. E’ in quell’occasione che darà l’avvio al progetto in un format portato al Teatro Traiano di Civitavecchia dove a presentare il suo libro ci sono: Giuliano Gemma, Dario Argento, Asia Argento, Pino Quartullo, in un teatro tutto esaurito.

Abbiamo incontrato Alessio per farci raccontare appunto “Ti racconto di lei” dove svelerà alcuni particolari mai raccontati.

   

 

 

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
notiziamo
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...