I residenti nelle zone colpite dal sisma invitati a rimuovere la password dall'WiFi

I residenti nelle zone colpite dal sisma invitati a rimuovere la password dall'WiFi

Dopo il terremoto che la scorsa notte ha colpito l'Italia centrale, sono giunti numerosi appelli da vari enti ed organizzazioni, fra cui Regione Lazio, Croce Rossa Italiana e Consiglio Nazionale dei Geologi, per invitare le persone che hanno un WiFi a rimuovere la password in modo da facilitare le comunicazioni, riducendo il sovraccarico sulla rete mobile.

A seguito della scossa di questa notte, le linee telefoniche sono state intasate dall'elevato numero di persone che cercavano di contattare parenti e amici residenti nelle zone colpite.

Togliendo la password si consente ai soccorritori e alle unità della protezione civile di poter comunicare attraverso WhatsApp, Skype, Facebook Mesenger e Telegram.

Per chi non ha esperienza nella gestione di un router WiFi, la Croce Rossa ha inviato un tweet con le istruzioni da seguire.

carlo_airoldi
nella categoria Cronaca
Attendere...