Export italiano negli USA minacciato dai dazi di Trump

Export italiano negli USA minacciato dai dazi di Trump

Dopo che il fronte di tensione con la Cina si è sopito, Donald Trump ha impiegato pochissimo tempo ad alzare il livello dello scontro con la UE.

In che modo? Proponendo l'allargamento della black list (indicata ad aprile) di prodotti europei che vengono esportati negli USA.

Lo scorso aprile gli Usa avevano proposto delle nuove tariffe doganali per prodotti con un controvalore commerciale pari a 21 miliardi di dollari.

Adesso quella lista si è allargata, includendo nel nuovo elenco non solo whisky scozzese, whiskey irlandese e formaggio olandese, ma anche olive, formaggio italiano, pasta, caffè e prosciutto... tutti prodotti che interessano le esportazioni del nostro Paese.

Per maggiori approfondimenti
Categoria Economia
Attendere...