Violenza a Catania, vigilantes aggredito all'ospedale Garibaldi

Violenza a Catania, vigilantes aggredito all'ospedale Garibaldi

Brutta disavventura per una guardia giurata aggredita dal parente di una donna che si era presentata due volte all'ospedale Garibaldi di Catania nella giornata di sabato 4 marzo.

L'uomo ha tentato di strangolare il vigilantes dopo aver tentato di aggredire con una sedia la dottoressa di turno. Per sedare gli animi si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri.

Per la guardia giurata una prognosi di dieci giorni. La situazione nei nosocomi etnei diventa ogni giorno sempre più problematica.

Tutto è nato dalle proteste di una paziente che dopo esser stata visitata alcune ore prima, si era ripresentata al pronto soccorso con gli stessi sintomi pretendendo di esser visitata nuovamente senza dover passare dall'accettazione.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
saelvig91
nella categoria Cronaca
Attendere...