In uscita l'album de La Teoria delle Nuvole: Versus Serendipità

In uscita l'album de La Teoria delle Nuvole: Versus Serendipità


Musica alchemica

La Teoria Delle Nuvole è un nome concettuale. L’accostamento della matematica e della poesia. La teoria come ricerca, le nuvole come l’essere. Ogni brano è un mondo a sé stante, un insieme di colori, sensazioni, melodie, ricercate e amalgamate per raffigurare il senso della traccia. In un’epoca in cui le armonie sono state relegate e confezionate a campionamenti, in cui la musica passa nei lettori e nelle radio a velocità stratosferica, il componimento de LtdN vuole risultare una polaroid, un time lapse musicale che non si limita ad un singolo contesto, ma miscela l’insieme degli stili che caratterizzano la storia della musica contemporanea. Si potrebbe forse definire Indie blended, oppure rock ad incastri o più generalmente art progressive.

Il risultato è il frutto di una ricerca stilistica che mescola il moderno e il vintage, ma che tiene fortemente nel suo grembo le radici del cantautorato italiano.


L'album Versus Serendipità

Andare contro una sensazione imprevista è impossibile, perché è ciò che nasce dentro, indipendentemente dal nostro volere. E’ la nostra natura, quello che siamo,  il risultato di quello che abbiamo vissuto. Cosi come lo è  la vita con tutto quello che ci porta, con le sue vicissitudini e nella sua indecifrabilità. In questo fluire, emergerà sempre la nostra emotività. E la musica possiede questo dono misterioso. La capacità di toccare e far riemergere l’intimo della sensazione, indipendentemente dai nostri desideri o dalle nostre volontà.

Un album ricco di sfaccettature, riflessioni e colori. Sapore di anni 60/70 con derive psichedeliche, frasi jazzate, ritmi sincopati e cambi di scena repentini. Scritti concettuali e cantautoriali.


Video del Singolo: Tetris

 

Attendere...