Libra, la criptovaluta di Facebook, è stata annunciata ufficialmente

Libra, la criptovaluta di Facebook, è stata annunciata ufficialmente

Martedì, Mark Zuckerberg ha condiviso un post per annunciare Libra, la criptovaluta di Facebook.

All'interno del post viene spiegato brevemente quello che sarà Libra, il suo funzionamento, quello che si potrà fare fin da subito, quello che si vorrà integrare in futuro ed i partner commerciali che hanno già aderito all'iniziativa, tra questi Mastercard, Visa, Uber, eBay, Iliad, Vodafone, PayPal.

Libra dovrebbe diventare una valuta globale (o, almeno, questa è l'idea di Zuckerberg e di Facebook) ed, effettivamente, il potenziale per raggiungere tale obbiettivo lo ha.

Oltretutto, Zuckerberg ha detto che le persone sarebbero in grado di effettuare pagamenti tramite le proprie app, oltre che sul servizio di messaggistica WhatsApp.

La valuta digitale potrà essere acquista a partire dal prossimo anno e potrà essere custodita nel portafoglio digitale che Facebook metterà a disposizione, a cui è stato assegnato il nome Calibra.

L'ufficializzazione di tale notizia, è facile ritenere che possa dare non solo una spinta al mercato delle criptovalute, ma che molto probabilmente verrà seguita da altri giganti del web come Google o Microsoft.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Attendere...