A Milano, dal 3 al 10 novembre, la 10ª edizione del Festival Piccolo Grande Cinema

A Milano, dal 3 al 10 novembre, la 10ª edizione del Festival Piccolo Grande Cinema

Piccolo Grande Cinema, in questo 2017 giunto al traguardo della decima edizione, è un festival curato da Fondazione Cineteca Italiana che quest’anno si svolge dal 3 al 12 novembre presso le sale di Milano Cinema Spazio Oberdan e MIC – Museo Interattivo del Cinema, e Area Metropolis 2.0 a Paderno Dugnano.

Questo è il tema del Festival descritto dalle parole del direttore artistico Silvia Pareti: «Felicità è la parola d’ordine di Piccolo Grande Cinema, il Festival internazionale delle nuove generazioni. E proprio con le divertenti avventure del piccolo Spirou, intraprendente e sensibile, che ostinatamente combatte per la sua felicità malgrado l’ottusità degli adulti che lo circondano, inaugureremo l’edizione numero 10 del Festival.

Felicità di diventare grandi, quindi, e di guardare con coraggio al futuro, proprio come il Festival stesso che giunge al compimento del decimo anno offrendo al pubblico un programma di ampio respiro: 21 grandi anteprime, 20 laboratori, 3 seminari, 3 sezioni di Concorso (CineCineMondo per le Scuole, Rivelazioni per le opere di giovani registi italiani indipendenti, Tempo limite di cortometraggi per celebrare il 70esimo compleanno della Cineteca), l’Omaggio al grande maestro Ken Loach, 2 Giurie (la Giuria specializzata scuole, in collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale, e la Giuria Popolare di Rivelazioni) e la Conferenza Internazionale Film Corner, che trasformerà Milano nel cuore delle più avanzate ricerche di Film Education d’Europa e con cui lanceremo una piattaforma online per le scuole ad alto tasso tecnologico e creativo.

Felicità anche di crescere liberi di urlare il proprio diritto a essere quel che si è e di farlo anche grazie alla propria creatività: questo racconteranno i corti girati dai nostri bambini e ragazzi dei Campus estivi che presenteremo orgogliosamente nel primo weekend del Festival, e molte delle storie raccontate dai grandi film in Anteprima per piccoli e grandi.

E felicità, per la Cineteca in questo suo 70esimo compleanno, significa infine guardare con fiducia e curiosità al futuro del cinema grazie agli occhi giovani dei nuovi registi del Concorso Rivelazioni e dei corti Tempo Limite, dei bambini e ragazzi che incontriamo in tutte le nostre attività durante l’anno, dei giovani studenti che ci affiancano nel lavoro ogni giorno come volontari o stagisti, dei ragazzi dei Campus estivi con cui trascorriamo settimane di energia allo stato puro, dei giovani critici di Long Take che con competenza e generosità ci affiancano in molte nostre avventure: questi sguardi nuovi e freschi, appassionati e stralunati, talvolta solo apparentemente strabici, ci dicono con chiarezza che il cinema, al di là di tutte le più pessimistiche visioni, è sempre vivo e lotta con e per noi.»

 


Di seguito il festival con i suoi appuntamenti principali riassunto in breve.


21 anteprime di film tra cui La signora dello zoo di Varsavia di Niki Cairo con Jessica Chastain, protagonista di una storia di speranza ambientata nella seconda guerra mondiale e Nut Job – Tutto molto divertente diretto da Cal Brunker, la nuova esilarante avventura dell’incorreggibile scoiattolo Spocchia e i suoi amici, che sarà presentata con un’anteprima solidale per Medicinema Italia Onlus.

Convegno internazionale The Film Corner, incentrato sulle più innovative tecniche di alfabetizzazione cinematografica rivolte al pubblico del futuro, tenuto dai maggiori esperti europei di film education.

La personale e un seminario dedicati al maestro del cinema Ken Loach.

Concorso Rivelazioni: cinque inediti lungometraggi italiani, opere prime o seconde valutate da una giuria popolare.

Concorso Tempo Limite: dieci cortometraggi finalisti del bando lanciato dalla Cineteca nell’anno del 70esimo anniversario della Fondazione.

Concorso Cinecinemondo: 5 anteprime internazionali per ragazzi valutate dalla Giuria Scuole.

L’attesissima Notte al Museo del Cinema per 20 impavidi bambini che dormiranno nel museo scoprendo i suoi magici segreti.

Serata inaugurale del Festival con red carpet e dress code: “Da grande farò…”

Seminario itinerante “La materia dei sogni”, per scoprire tutto quel che c’è da sapere sulla pellicola ma non avete mai osato chiedere.

A merenda con la volpe e due film con protagonista il furbo canide.

Lancio dell’iniziativa Cattivissimo MIC Club – Giovani spettatori alla riscossa.

Giuria specializzata scuole: 70 studenti in Cineteca per uno stage di orientamento professionale nel mondo del cinema.

L’Open Day delle Scuole e dei Corsi di Cinema per scoprire le professioni del cinema.


Alla pagina web www.piccolograndecinema.it è possibile consultare il programma in dettaglio.

Attendere...