Europee 2019, i primi risultati dalla Germania fotografano un'onda verde

Europee 2019, i primi risultati dalla Germania fotografano un'onda verde

L'exit poll pubblicato dalla televisione pubblica ARD relativo al risultato delle elezioni europee ci ha svelato che, almeno in Germania, il colore dell'onda che doveva travolgere gli attuali rapporti di potere all'interno dell'Ue non è di colore nero, ma di colore verde.

I Verdi in questo turno elettorale sono infatti indicati al 22%, mentre alle elezioni federali del 2017 avevano conquistato solo l'8% dei consensi.

I cristiano democratici, leggermente in calo rispetto alle politiche ma sotto di 8 punti rispetto alle europee del 2014, hanno conquistato il 28%.

Tracollo, invece, dei socialisti che si sono attestati al 15,5%, 9 punti sotto rispetto alle elezioni del 2017 e 12 in meno rispetto al 2014.

Ed i sovranisti, rappresentati dai neonazisti dell'AfD quanti voti hanno ottenuto? Rispetto alle scorse europee hanno fatto un balzo in avanti di ben 7 punti, ma la percentuale del 10,5% è inferiore di un punto rispetto al risultato delle elezioni federali del 2017.

Almeno dalla Germania l'onda nera anticipata da Salvini non avrà molto supporto.

Categoria Esteri
Attendere...