La strana coppia, nemici per il bene della Campania

La strana coppia, nemici per il bene della Campania

 

Dopo la tempesta il sereno?

È  stato un incontro in punta di piedi che ha visto il Governatore De Luca quasi intimidito di fronte al nemico politico Luigi Di Maio.

Incrocio di sguardi tra i due che mentre si stringevano la mano se le sono " pensate"  di santa ragione.

L' incontro si è tenuto a Palazzo Chigi per mettere a punto  la cabina di regia sulle Universiadi di Napoli 2019.

Oltre ai due, erano presenti:  il sottosegretario con delega allo sport, Giancarlo Giorgetti,  il ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca della Repubblica Italiana, Marco Bussetti,  il sottosegretario alla presidenza del consiglio per il sud, Giuseppina Castiello.

Presenti  inoltre il sindaco di Napoli Luigi De Magistris mentre, in rappresentanza del Coni il presidente Giovanni Malagò, il segretario generale Caro Mornati e l’Ad di Coni Servizi, Alberto Miglietta.

All’incontro,  anche il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) Raffaele Cantone, il presidente della Fisu, Oleg Matisin, quello del Cusi Lorenzo Lentini, il Commissario straordinario delle Universiadi, Luisa Latella con l’advisor Raffaele Pagnozzi.

Al centro del summit il villaggio per gli atleti, in quella che è la prima riunione a cui  ha partecipato il nuovo governo.

Categoria Politica
Attendere...