POTENTE ESPLOSIONE IN UN IMPIANTO PETROLCHIMICO MESSICANO

POTENTE ESPLOSIONE IN UN IMPIANTO PETROLCHIMICO MESSICANO

Grave esplosione in un impianto Petrolchimico   Messicano  il bilancio dei feriti e di 136, di cui 88 ricoverati in gravi condizioni. L’esplosione dell’impianto Petrolchimico   Messicano de Vinilo,  nello stato meridionale di Veracruz ha provocato grandi pennacchi di fumo nero  emanando    fumi tossici in tutta la regione.    Molte persone residenti nelle vicinanze sono state costrette ad evacuare   la  zona  circostante,   per un problema  di sicurezza. Ancora le cause  che hanno generato la grossa esplosione non sono chiare, i Funzionari che hanno gestito l’impianto avevano annunciato che in precedenza  già erano morte 3 persone sempre nello stesso impianto  Petrolchimico.

Dopo il disastro Il governatore dello stato di Veracruz in collaborazione con la CNN Televisiva, annuncia che  l’esplosione è stata tanta violenta che si è sentita fino 10 chilometri a circa. In questo caso i protocolli di emergenza sono stati messi in atto,  con i comuni circostanti evacuati,  con  le   scuole chiuse   e altre attività commerciali al   momento sospese.   Il portavoce del governo di Veracruz Raul Gutierrez   stanno valutando l’entità del danno causato dalla  forte  esplosione.  L’esplosione è stata solo l’ultimo di numerosi incidenti segnalati presso le strutture legate alla compagnia petrolifera dello stato del Messico.    Negli ultimi anni nel 2013 almeno altre 37 persone sono state uccise sempre per incidenti  avvenuti   negli impianti Petrolchimici di zone differenti.

http://www.dietroilmistero.com

enzocase
nella categoria Cronaca
Attendere...