Spiragli di sole per Luca Seta: esce venerdì 13 luglio il video di “LA VITA È TROPPO BELLA”, brano estratto da “RICOMINCIO DA QUI”

Spiragli di sole per Luca Seta: esce venerdì 13 luglio il video di “LA VITA È TROPPO BELLA”, brano estratto da “RICOMINCIO DA QUI”

Girato da Marco Limberti, in parte in Versilia e in parte al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" di Milano, <<Il video de “LA VITA È TROPPO BELLA” nasce da una mia necessità di essere felice, un inno alla felicità e alla libertà>>.

Il protagonista, Massimiliano Galligani, è un soldato che dopo aver visto gli orrori della guerra ha deciso di cambiare strada e di cercare la felicità nelle cose semplici. Anche se all’apparenza può sembrare uno sconfitto, in realtà è un uomo in grado di assaporare la libertà più profonda, che alla fine del video è rappresentata dalla sua corsa verso il mare, quasi a volerlo abbracciare.



Disponibile al link: https://youtu.be/qw367Qhy9hc il video di LA VITA È TROPPO BELLA, è un brano estratto da “RICOMINCIO DA QUI”, l’ultimo disco di inediti di LUCA SETA, secondo disco del cantautore dopo il primo “In viaggio con Kerouac”, disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme streaming.

Questa la tracklist dell’album: “Mi presento” (monologo), “Ricomincio da qui”, “Cuccioli di gnu”, “Mi piacerebbe conoscessi mio padre”, “La vita è troppo bella”, “Nevica”, “Hiroshima” (monologo), “Ninna nanna”, “Quando piove a Milano”, “Winnie de Pu”, “Cavolo ska” e “Kapuscinski” (monologo).

Foto: Gianluca Saragò

_©Angelo Antonio Messina

Attendere...