Promuovere lo sport e gli stili di vita sani, obiettivo della “Settimana europea dello sport”, iniziativa che la Commissione Europea organizza ogni anno, già dal 2015, dal 23 al 30 settembre. L’Assessore allo Sport Antonio Nicosia ha voluto condividere anche a Milazzo con un messaggio lanciato attraverso i mass media, oltre che i canali istituzionali del Comune di Milazzo.

A sviluppare l’idea a titolo gratuito è stata l’associazione “Menadì”, rappresentata da Mario Sfameni, già partner del Comune nel progetto Ecomuseo. L’iniziativa, chiamata [email protected], si è caratterizzata per la realizzazione di due puntate, che andranno in onda il prossimo 30 settembre e 1 ottobre alle ore 21:00 sulla pagina ufficiale Fb della “Città di Milazzo” e sulle piattaforme partner dell’iniziativa.

Nella prima puntata dopo l’introduzione dell’evento con una intervista ad Antonio Trio, che racconterà perché sfortunatamente non è stato a Tokyo 2020, ma che sta già lavorando per Parigi 2024, si andrà alla scoperta della Milazzo sportiva.

Il primo momento sarà dedicato alla presentazione dell’SS Milazzo, prima squadra di calcio cittadina, poi le proposte per la Vela, la Subacquea, la Pesca Sportiva, il Basket, la Pallavolo Femminile, il Calcio Giovanile, il Tiro con l’arco, il Karatè, il Tennis, il Rugby, la Ginnastica Artistica Femminile e la Ginnastica Posturale. Troveranno spazio inoltre le interviste al Presidente della Consulta dello Sport Antonio Napoli, al Presidente del Kiwanis Città del Capo Roberto Mellina, al Presidente del Consiglio Comunale Alessandro Oliva ed al responsabile Sport della Consulta Giovanile.

Nella seconda puntata, dopo l’apertura da parte dell’Assessore allo Sport Antonio Nicosia, sarà possibile assistere alla presentazione degli Svincolati, squadra di Basket cittadina insieme alla vecchia gloria Francesco Colosi, la celebrazione del Decennale dei Giovanissimi dell’SS Milazzo Lega Pro 2010/11 Campioni d’Italia, e le altre proposte che completano l’offerta dello sport milazzese, il Nuoto, il Canottaggio, la Pallavolo Femminile, il rugby a 7, la danza sportiva, i pattini in linea, l’atletica leggera, le danze caraibiche, l’MMA, i balli di gruppo, il Triathlon, il rugby, l’offerta della piscina comunale.

Troveranno spazio inoltre le interviste all’ufficio dell’Assessorato allo Sport con Maria Doddo e Lillo Marra, al Movimento Sportivo Milazzese con Cristina Faranda e Gianluca Venuti, al Presidente della Fidal di Messina Nunzio Scolaro ed al Presidente dell’ente di promozione MSP di Messina Angelo Minissale. Chiuderanno la seconda puntata i conduttori Sonia Andaloro e Santi Cautela con l’Assessore Nicosia, che darà appuntamento a giugno del prossimo anno per raccogliere le testimonianze dei risultati ottenuti nel corso della stagione dai vari atleti.