Iniziano le riprese dell'episodio IX di Guerre Stellari. Nel cast anche Carrie Fisher e Mark Hamill

Iniziano le riprese dell'episodio IX di Guerre Stellari. Nel cast anche Carrie Fisher e Mark Hamill

Sarà J.J. Abrams a dirigere il finale della saga degli Skywalker nell'episodio IX di Guerre Stellari, le cui riprese inizieranno il prossimo 1 agosto, mentre al cinema il film arriverà a dicembre 2019.

J.J. Abrams, che insieme a Scott Terio ha curato anche la sceneggiatura del nuovo episodio il cui titolo non è ancora stato reso noto, ha svelato anche la lista degli interpreti principali.

Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong'o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd, Naomi Ackie, Richard E. Grant saranno tra i protagoniti del nuovo film.

A questi si aggiungeranno alcune sorprese. La prima è il ritorno di Billy Dee Williams nei panni di Lando Calrissian, che fece la sua prima apparizione in Guerre Stellari nel 1980, nell'episodio V: L'Impero colpisce ancora.

Quelle più sorprendenti, sono però relative alla presenza di Mark Hamill e udite, udite... di Carrie Fisher.

Com'è possibile che Hamill possa interpretare Luke Skywalker dopo che nel precedente episodio il suo personaggio era morto? E soprattutto, come è possibile che Carrie Fisher possa interpretare la Principessa Leila visto che l'attrice è deceduta a fine dicembre del 2016?

Per quanto riguarda Luke Skywalker, non ci sono notizie precise al riguardo. È presumibile che o la sua morte sia stata apparente oppure - ed è molto più probabile - è presumibile che torni sullo schermo come fantasma... già accaduto per gli altri maestri Jedi.

Invece, per quanto riguarda la Principessa Leila, è lo stesso regista J.J. Abrams in un comunicato stampa della Disney, a rivelarci che il personaggio sarà interpretato facendo ricorso a filmati inediti di Carrie Fisher girati per "Il risveglio della Forza" e non utilizzati nella versione finale del film.

Attendere...