Agli Italian Porn Awards 2017 trionfa il Veneto

Agli Italian Porn Awards 2017 trionfa il Veneto

Nella giornata di ieri è stata pubblicata la lista completa dei vincitori degli Italian Porn Awards 2017, i premi Oscar dell’hard italiano. Le votazioni per sancire i vincitori del premio più desiderato ed ambito dell’hard nostrano si sono svolte come sempre sulla piattaforma web di Hard Channel.

Tantissime le novità di quest’anno: una su tutte la categoria Top & Flop in cui erano inseriti sei eventi legati al settore per adulti. A trionfare è stato il servizio su Vittoria Risi ed Efe Bal andato in onda a Le Iene, seguito dall'Accademy di Rocco Siffredi e dalla porno blasfemia di Valery Vita. Ultimo è arrivato Alex Magni con il suo porno amatoriale. Ma non è stata la sola sconfitta per l’uomo simbolo della Centoxcento: la casa di produzione più famosa dell’hard amatoriale italiano non è riuscita a battere il professionismo della PIF Production che si è aggiudicata per la prima volta la contesissima targa degli awards italiani come Miglior produzione dell’anno con il suo film Pompa tour XXX parody.

Altra categoria inserita quest’anno è stata la sezione Miss 2017 in cui hanno gareggiato una dozzina tra pornostar e sexystar che sono state le miss dei dodici mesi dell’anno di Hard Channel. La bellissima sexystar Cora Kait ha letteralmente stravinto sulle altre undici rivali.

Ma questa edizione non è stata avara di colpi di scena: ha sancito infatti l’indiscusso successo del Veneto. Vittoria Risi, Giglian Foster, Angela Gritti, la Fantasy Studio di Davide Gambin, il Boys di Vicenza e Felix Belmondo hanno trionfato rispettivamente come Personaggio femminile dell'anno, Miglior sexystar, Premio alla carriera attrici, Miglior agenzia artistica, Miglior locale d’Italia e Personaggio maschile dell'anno. Aneddoto non da poco è certamente il fatto che il rodigino Felix Belmondo vince per la seconda volta in tre anni il premio Personaggio maschile dell'anno: l'uomo simbolo della PIF Production vinse due anni fa in ex equo con Andrea Autullo mentre l’anno scorso il premio andò a Rocco Siffredi. Questa è stata certamente una delle sezioni più combattute ed indecise fino alla fine che ha visto oltretutto arrivare quarto ed ultimo Max Felicitas, sintomo che essere una celebre web star probabilmente non basta per fare colpo sui fans dell’hard. Mentre Valentina Nappi, il personaggio femminile dello scorso anno, ha dovuto lasciare lo scettro alla veneziana Vittoria Risi che ha prevalso di larga misura su un'altra grande icona dell’hard: Sofia Cucci.

Un’altra grande sorpresa è stata la vittoria di Andrea Diprè come Miglior VIP mediatico che ha trionfato su Rocco Siffredi e Franco Trentalance. Mentre la sezione femminile se l’è aggiudicata con non pochi grattacapi Malena.

Il premio Miglior scrittore dell’eros è andato a Salvatore Di Costanzo, al secolo Axel Ramirez, per l’antologia di racconti uscita in libreria lo scorso luglio: Sette rose per Sofia.

Axel Ramirez è stato protagonista anche di una intensa lotta col suo ex mentore Andy Casanova nella sezione Miglior regista, premio che alla fine è andato al parmense. Andy Casanova, dopo una serie di film di tutto rispetto, torna in grande stile alla ribalta col premio forse più importante della sua illustre carriera, dopo il BergamoSex Gold vinto nel lontano settembre 2009. Ultimo si è piazzato Max Bellocchio, forse risucchiato dall’oblio rosso di alcuni loschi tizi che orbitano intorno al settore che non è sfuggito all’occhio sempre attento dei fans.

Degna di nota è stata anche la trionfale vittoria di Francesco Malcom, Premio alla carriera attori, a sancire l’indiscussa bravura di uno dei più grandi attori hard di recitazione che il settore per adulti abbia mai avuto.

Il premio Miglior pornostar è andato a Sofia Bellucci mentre Miglior porno attore a Luca Ferrero.

Anche in esse la lotta è stata davvero all’ultimo voto, soprattutto nella sezione femminile in cui la Miglior attrice emergente dell’anno scorso Cristina Miller non è riuscita a salire di livello ed anzi ha dovuto cedere il passo ad una Bellucci in stato di grazia assoluta.

Infine citiamo che per la seconda volta consecutiva ha vinto Alessia Bergamo il premio come Miglior T-girl: inoltre la Bergamo è stata la singola concorrente con più voti delle varie sezioni in concorso. Uno schiaffo morale non da poco a tutti coloro che sostengono che l’Italia sia un paese omofobo quindi di conseguenza la categoria Trans, alla quale del resto appartiene pure Efe Bal, non abbia un folto seguito. Sarebbe ora che anche l’Italia prendesse queste persone un po’ più sul serio.

Il Galà che andrà in scena a breve organizzato da Hard Channel di Heidy Cassini sarà quindi pieno di grandissimi personaggi dell’hard: sicuramente avrà un grande impatto mediatico a livello d’immagine per tutto il settore e non solo.

Di seguito è riportata la lista completa di tutti i vincitori dell’edizione Italian Porn Awards di quest’anno:

MISS ANNO: Cora Kait

MIGLIOR SEXY STARS: Giglian Foster

MIGLIOR FOTOGRAFO: Loris Gonfiotti

MIGLIOR MISTRESS: Desideria Godiva

MIGLIOR SCRITTORE DELL’EROS: Salvatore Di Costanzo

MIGLIOR AGENZIA ARTISTICA: Fantasy Studio

MIGLIOR LOCALE LAP D’ITALIA: Boys Vicenza

MIGLIOR LOCALE LAP PIEMONTE: Samara’s

MIGLIOR LOCALE LAP LIGURIA: Tabarca

MIGLIOR LOCALE LAP LOMBARDIA: Exotica

MIGLIOR LOCALE LAP TRENTINO: ShowGirl

MIGLIOR LOCALE LAP FRIULI: Millelire

MIGLIOR LOCALE LAP VENETO: Cocò

MIGLIOR LOCALE LAP EMILIA: Carosello

MIGLIOR LOCALE LAP TOSCANA: Penelope

MIGLIOR LOCALE LAP ABRUZZO: Viper

MIGLIOR LOCALE LAP LAZIO: Blue Night

MIGLIOR LOCALE LAP CAMPANIA: Femina

MIGLIOR LOCALE LAP PUGLIA: Jasmine

MIGLIOR LOCALE LAP SICILIA: Pakidù

MIGLIOR LOCALE LAP SARDEGNA: Oasi

MIGLIOR ATTRICE EMERGENTE: Megan Lov

MIGLIOR ATTORE EMERGENTE: Vicktor Costa

MIGLIOR PORNOSTAR: Sofia Bellucci

MIGLIOR PORNO ATTORE: Luca Ferrero

MIGLIOR T-GIRLS: Alessia Bergamo

MIGLIOR REGISTA: Andy Casanova

PREMIO CARRIERA ATTRICE: Angela Gritti

PREMIO CARRIERA ATTORE: Francesco Malcom

MIGLIOR PERSONAGGIO FEMMINILE: Vittoria Risi

MIGLIOR PERSONAGGIO MASCHILE: Felix Belmondo

MIGLIORE VIP MEDIATICA: Malena

MIGLIORE VIP MEDIATICO: Andrea Diprè

MIGLIOR PRODUZIONE: Pif Production

VINCITORE TOP & FLOP: Vittoria Risi – Efe Bal 

Attendere...