Ha tutte le caratteristiche per diventare il "tormentone" musicale dell'estate 2020 (pur tra i molti interrogativi riconducibili alle restrizioni organizzative previste, nella prossima stagione, per eventi e spettacoli).

Nel videoclip di "La indovino con una" - realizzato a Gattinara nello scorso febbraio (poco prima che l'emergenza da "Covid 19" prendesse il sopravvento) per iniziativa della "BIz Record" di Alessandro Alosi in collaborazione con la Società di produzione e spettacolo "RM Production" di Isabella Stasi, Flavio Zinni e Matteo Di Viesti - Gabriele Sbattella (vero protagonista del brano e noto al pubblico televisivo come "l'Uomo Gatto", campione in quiz di successo come "Sarabanda" e "Caduta libera") cita in rapida sequenza alcuni titoli di canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana nell'ultimo secolo: in virtù della sua riconosciuta capacità di riconoscere un brano musicale ascoltandone una sola nota per pochissimi secondi (grazie alla quale si è imposto come campione a "Sarabanda" per circa 80 puntate consecutive), "l'Uomo Gatto" accenna ad artisti come Jovanotti ("È per te"), Tiziano Ferro ("Rosso relativo"), Simone Cristicchi ("Ti regalerò una rosa"), Pino Donaggio ("Io che non vivo"), "I Negramaro" ("Mentre tutto scorre"), Elisa  ("Gli ostacoli del cuore"), Eros Ramazzotti ("Un'emozione per sempre"), Massimo Ranieri ("Perdere l'amore"), Fabio Concato ("Domenica bestiale"), Iva Zanicchi ("Zingara"), Fausto Leali ("Mi manchi"). Una serie di titoli di canzoni famose a cui segue l'accattivante "refrain" - il potenziale "tormentone" estivo - che sancisce l'imbattibilità del protagonista in ogni confraternita diretto, poiché soltanto "l'Uomo Gatto" può dire "La indovino con una".

Online dal 3 maggio - ed in attesa di conquistare definitivamente fans e sostenitori dell' "Uomo Gatto" nell'imminente stagione estiva - "La indovino con una" ha già ottenuto in poche settimane parecchie migliaia di visualizzazioni attraverso le varie piattaforme digitali. Sono peraltro numerosi coloro che - appassionatisi al brano sin dall'inizio - hanno scelto "La indovino con una" come suoneria per il proprio cellulare, mentre da parte di qualche operatore del settore si pensa anche all'ipotesi di ricavarne un balletto coreografico che possa accompagnare "l'Uomo Gatto" nell'interpretare il brano dal vivo.

Da segnalare la presenza nel videoclip del Sindaco di Gattinara, Daniele Baglione, che ha voluto in tal modo esprimere con simpatia - in prima persona - il proprio supporto all'iniziativa.