Lo Stato non tutela le vittime di mafia né i beni confiscati

Lo Stato non tutela le vittime di mafia né i beni confiscati

Se è vero che da cinque mesi lo Stato non assiste economicamente né le vittime di mafia, né i loro legali, un'occhiata al modo in cui viene amministrato il patrimonio sottratto alle mafie fa rabbrividire: più della metà dei 27.000 immobili sequestrati sono occupati abusivamente o lasciati a deperire.

E la trasparenza dell'Agenzia che se ne occupa? Un optional.

Per ulteriori dettagli
Robbie Nash
nella categoria Cronaca
Attendere...