Elliott riporta Paolo Maldini al Milan

Elliott riporta Paolo Maldini al Milan

Il Milan americano è più "convincente" del Milan cinese, tanto da riuscire a riportare una bandiera rossonera all'interno della società.

È di questa domenica, infatti, l'annuncio che Paolo Maldini assumerà l'incarico di "Direttore Sviluppo Strategico Area Sport".

L'era Maldini in rossonero inizia con il padre Cesare, capitano della squadra che vinse la prima Coppa dei Campioni nel 1963. Il figlio Paolo ne rafforza il mito vincendo 5 Champions League (giocando in 8 finali), 5 Supercoppe europee, 2 Coppe Intercontinentali e 1 Coppa del Mondo per Club... oltre agli altri trofei vinti in Italia.

 


Paolo Scaroni, neo presidente, ha dichiarato: «Non ci sono parole per descrivere ciò che Paolo Maldini rappresenta per il Milan. E' stato un privilegio vederlo giocare e vincere innumerevoli trofei in campo.

Sono felice e onorato di lavorare con lui in questo suo nuovo ruolo. La leadership e l'esperienza di Paolo saranno di grande beneficio per il Club, così come la sua passione e la sua energia.

La nomina di oggi è un ulteriore segno dell'impegno di Elliott per costruire una solida base per un successo a lungo termine. Non sarà facile e ci vorrà del tempo, ma abbiamo obiettivi ambiziosi e l'arrivo di Paolo è un passo importante verso il ritorno al grande Milan.»

La società ha comunicato che la conferenza stampa di presentazione è stata organizzata per lunedì 6 agosto alle ore 16:30 presso Casa Milan, con una diretta tv sul "Milan TV" ed il "live streaming" su Youtube e Facebook.

Categoria Sport
Attendere...