Torino omofoba: aggressione ad un giovane gay

Torino omofoba: aggressione ad un giovane gay

Torinosi è verificato l'ultimo episodio di violenza nei confronti di un gay. 

Un giovane ragazzo di 19 anni è stato aggredito sabato scorso, all'uscita della metro, da un omofobo nell'indifferenza generale dei passanti.

La vittima, dopo aver denunciato l'aggressione, è stata ricoverata in ospedale con una prognosi di ben 30 giorni.

Come ha raccontato in questura, il motivo per cui è stato aggredito è perché, in base alla sua testimonianza, l'aggressore lo aveva accusato di "sculettare" troppo e di essere "troppo frocio".

 

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
Categoria Cronaca
Attendere...