Anche in Svezia il divieto di fumo è stato esteso ad alcuni luoghi pubblici

Anche in Svezia il divieto di fumo è stato esteso ad alcuni luoghi pubblici

In Svezia, giro di vite sul fumo con il divieto esteso ad alcuni luoghi pubblici, compresi parchi giochi e binari di arrivo dei treni nelle stazioni ferroviarie.

Il divieto è entrato in vigore questo lunedì ed include non solo il "fumo tradizionale", ma anche le sigarette elettroniche.

Secondo gli ultimi dati ufficiali disponibili, che risalgono al 2016, dei 10 milioni di svedesi, solo l'11% si dichiara fumatore abituale, mentre un 10% circa si definisce fumatore occasionale.

Già nel maggio 2005, la Svezia aveva introdotto il divieto di fumo nei bar e nei ristoranti.

Il divieto entrato in vigore oggi è un ulteriore passo verso l'obbiettivo di bandire il fumo dal Paese entro il 2025.

Categoria Salute
Attendere...