Cos'è la stampa a sublimazione?

Cos'è la stampa a sublimazione?

Esistono molti modi per stampare il logo di un marchio per creare articoli promozionali e la stampa a sublimazione è uno di questi. Questo è anche noto come stampa a sublimazione del colore e implica il trasferimento di un'immagine su un substrato.

Questo tipo di stampa utilizza inchiostro a sublimazione e una stampante per stampare su carta transfer a sublimazione. Quindi, la carta di sublimazione viene utilizzata per trasferire l'inchiostro di sublimazione sul substrato. Ciò consente all'inchiostro di essere effettivamente una parte del substrato su cui si stampa.

In che modo la stampa a sublimazione differisce da altri metodi? Bene, quando si utilizza la stampa a getto d'inchiostro, si stampa solo l'inchiostro sulla parte superiore del supporto. E mentre gli altri metodi di stampa passano attraverso tre stati della materia: la stampa solida, liquida e a gas, la sublimazione non passa allo stato liquido.

Questo metodo di stampa non trasforma l'inchiostro in acqua, ma piuttosto lo combina con il substrato mentre è allo stato gassoso. Quindi, l'inchiostro si solidifica quando si fonde con il substrato e forma l'immagine progettata.

Come funziona il processo di stampa in sublimazione?
Forse ti starai chiedendo come funzioni la stampa a sublimazione. Innanzitutto, si stampa l'immagine desiderata su una carta transfer a sublimazione usando inchiostro e stampante a sublimazione. Quindi, la carta di trasferimento e il substrato passano attraverso la termopressa. Qui sono esposti a circa 375 gradi Fahrenheit.

La termopressa consente all'inchiostro di sublimazione e alla carta di trasferimento di trasformarsi in uno stato gassoso. Quando sono in questo stato, possono filtrare attraverso il materiale del substrato. Questo è possibile poiché il calore rilascia entrambi il gas dell'inchiostro di sublimazione e apre i pori del substrato.

Una volta rimossa la carta transfer e il substrato dalla termopressa, avviene la stampa a sublimazione. L'inchiostro che filtra attraverso il materiale del substrato si solidifica. Quindi i pori del substrato si chiudono in modo permanente, mantenendo così l'inchiostro in posizione.

Se si esegue correttamente il processo di sublimazione, l'immagine stampata non si sbiadirà da sola. Si consumerà solo se il substrato stesso si deteriora.

Un'alternativa alla stampa a sublimazione del colore è il processo di applicazione dell'inchiostro direttamente su un substrato rivestito di polimero. Quando esposto al calore, l'inchiostro si lega al substrato.

Quali materiali sono adatti per la stampa in sublimazione?
Se hai intenzione di utilizzare i servizi di stampa a sublimazione, è bene sapere quali materiali puoi e non puoi usare. Ecco alcuni esempi di materiali che è possibile utilizzare per la stampa a sublimazione:

- Polimero
- Poliestere
- PVC
- Lamiera di alluminio rivestita di poliestere
- Tessile in policotone
- Piastrelle di ceramica
- Plastica rivestita di polimero
- Tessuto in poliestere
- Metallo rivestito di polimero

Che cos'è l'inchiostro per la sublimazione della tintura?
Gli inchiostri a sublimazione della tintura sono pigmenti sospesi in un solvente liquido, che li rende simili all'acqua. Gli inchiostri a sublimazione colorante sono specificatamente utilizzati per la sublimazione e producono buone immagini con colori brillanti.

La stampa a sublimazione è ecologica?
Sì, la stampa a sublimazione fa bene all'ambiente! Questo processo di progettazione produce rifiuti minimi. Innanzitutto, non usa l'acqua con la sua tecnologia di trasferimento del calore.

In secondo luogo, le tinture utilizzate dalla stampa a sublimazione sono completamente sicure. Non rappresentano rischi per la salute per le persone che li gestiscono, né alcun danno per l'ambiente. Non solo le tinture sono sicure, ma sono anche altamente sostenibili. Inoltre, la quantità di colorante utilizzata per il processo di stampa a sublimazione è solo una piccola quantità.

In terzo luogo, è possibile utilizzare una stampa a sublimazione più volte. Questo processo viene chiamato "stampa di scarico". Naturalmente, le stampe successive non saranno pigmentate. Ma anche il loro effetto sbiadito può produrre disegni unici.

In quarto luogo, è possibile utilizzare le carte di trasferimento a sublimazione come materiali per altri mestieri. Funzionano bene come cartoleria o carta da regalo.

Infine, ci sono substrati eco-compatibili che puoi usare per la stampa a sublimazione. Invece di usare sempre materiale in poliestere nuovo di zecca (che non fa bene all'ambiente), puoi optare per il poliestere riciclato.

Questi vantaggi rendono la stampa a sublimazione un processo di produzione sicuro e sostenibile.

Quali sono i vantaggi e le limitazioni della stampa a sublimazione?
- vantaggi:
- Le immagini stampate a sublimazione non si sbiadiscono nel tempo o durante il lavaggio (a condizione che il supporto sia intatto)
- La stampa a sublimazione produce una finitura liscia con una texture morbida
- Questo processo di stampa consente di stampare trasferimenti a colori completi
- Il processo di stampa a sublimazione in sé non rappresenta una minaccia per l'uomo o l'ambiente
- È una scelta economica per la stampa di volumi ridotti
- limitazioni:
- La stampa con sublimazione è applicabile solo ai materiali sintetici
- Gli inchiostri a sublimazione sono trasparenti, quindi i substrati scuri potrebbero non produrre i migliori risultati. I substrati chiari o bianchi sono ideali da usare

Con il contributo di Personalizzatela Franchising

Attendere...