Partita del Cuore, superata la cifra di 1,3 milioni di euro destinata alla ricerca e alla cura delle malattie infantili

Partita del Cuore, superata la cifra di 1,3 milioni di euro destinata alla ricerca e alla cura delle malattie infantili

Il 30 Maggio, allo stadio Luigi Ferraris di Genova si è giocata la Partita del Cuore, presentata da Antonella Clerici e Carlo Conti, trasmessa in diretta su Rai 1 e che ha visto come madrine della serata la campionessa paralimpica Bebe Vio e l’attrice Penelope Cruz, con la telecronaca delle tre voci del calcio, Alberto Rimedio, Fabio Caressa e Sandro Piccinini e, da bordo campo, quella di Melissa Greta Marchetto.

La sfida si è disputata tra la Nazionale Italiana Cantanti ed i Campioni del Sorriso è si è conclusa per 6 a 3 a favore dei primi.

La 27esima partita del Cuore è stata dedicata a Fabrizio Frizzi, volto e voce di questo grande evento e da sempre membro della famiglia della Nazionale Cantanti.

Ma ciò che va ricordato, come più importante, è che questa gara è comunque una gara di solidarietà supportata dal pubblico presente sugli spalti e da quello dei telespettatori.

Pertanto, è da sottolineare che la raccolta fondi per l'evento del 2018 è stata di 1.341.893 euro.

Una cifra importante che andrà a sostenere i progetti di ricerca e di cura dei tumori pediatrici dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova e di AIRC - Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, una grandissima vittoria per la ricerca e la cura delle malattie infantili.

 

Categoria Salute
Attendere...