D&G E MILANO: NUOVA APERTURA AL CIVICO 4 DI MONTENAPOLEONE

D&G E MILANO: NUOVA APERTURA AL CIVICO 4 DI MONTENAPOLEONE

A Milano, è la via Montenapoleone, insieme a via della Spiga, la zona principe per i brand di lusso e di fama internazionale. 
Si vociferava già da tempo: il civico 4 - lussuoso palazzo d'angolo con via Baguttino - aveva ospitato per ben 12 anni le preziose collezioni a firma Ralph Lauren.

L'immobile risultava "sfitto" fin dal giugno 2015, dopo l'abbandono da parte della storica griffe: ora, molto probabilmente in concomitanza con la fashion week milanese, il portone si aprirà di nuovo per inaugurare i 4 piani griffati D&G.

Il marchio è già presente a Milano, con spazi prestigiosi in Corso Venezia: all'epoca dell'insediamento, questa bellissima via milanese, resa fascinosa dalla presenza di molte residenze nobiliari del '700 e dell'800, era considerata la naturale espansione delle centralissime vie della moda (Spiga e Montenap, appunto) .

Ultimamente, gli spazi liberi sono stati via via occupati da griffe più "popolari" quali Zara Home e NeroGiardini. Era pertanto altamente probabile il trasloco del marchio D&G in una location più "consona" alla popolarità del marchio ed ai volumi di fatturato richiesti.

Come sempre, l'occhio vuole la sua parte. 1.500 mq da occupare: molto probabilmente traslocheranno alcune delle stutture D&G di Corso Venezia (presenti in loco con profumeria e kidswear, mondo uomo e accessori donna, ma anche il barbiere, l’edicola e il Martini Bar): Montenap non perde un colpo, e dopo l'abbandono di Prada, storicamente insediato al civico 3, la movida modaiola non perde i suoi punti di riferimento.

catiadag
nella categoria Economia
Attendere...