United Crew Production, un nuovo sodalizio per il cinema e la tv in Puglia

United Crew Production, un nuovo sodalizio per il cinema e la tv in Puglia

United Crew Production, un nuovo sodalizio per il cinema e la tv in Puglia

La Puglia terra di cultura e paesaggi mozzafiato già da qualche anno è ormai diventata un polo molto attivo per la realizzazione di produzioni cinematografiche e televisive. Numerosi i registi e le produzioni che scelgono le location pugliesi per materializzare e dare enfasi alle loro sceneggiature e proprio tra loro, nel cuore del salento, è nata un nuova realtà per dare ulteriore impeto all'industria cine-televisiva: la United Crew Production.

La UCP fondata dal noto regista siciliano Roy Geraci e dall'imprenditore Pancrazio "Pan" Occhineri è una società di produzione cinematografica e televisiva indipendente con sedi operative a Lecce e Brindisi, che ha come obiettivo quello di arricchire e diversificare le produzioni cinematografiche e televisive, sperimentando nuove tecniche e forme di comunicazione nel campo degli audiovisivi. Un inizio promettente quello della UCP, con i casting in apertura in questi giorni e le riprese fissate a partire dalla primavera 2017 per il nuovo lavoro diretto dallo stesso Roy Geraci,  “Vino, amore e Salento”, un lungometraggio di matrice commediale, che vedrà protagonista Fabio, un impiegato milanese, strappato dalla sua alienante routine quotidiana per raggiungere il Salento, dove si reca per riscuotere un’importante eredità. Da qui, una serie clamorosa di eventi gli stravolgeranno la vita, facendogli scoprire le “antiche tradizioni” del sud. In fase di pre-produzione anche una serie televisiva tutta made in Puglia, di genere crime intitolata Gioventù Criminale, che vedrà quattro temerari ragazzini, tra cui una ragazza, scalare la vetta per arrivare in cima alla casta del potere con una serie inaspettata di colpi di scena e tanto action! Infine un grande progetto cinematografico, stile americano con Interference, un film di genere fantascientifico, di cui è imminente l’uscita del teaser, che ha tra i protagonisti la star hollywoodiana Randall Paul e come direttore della fotografia il maestro Nino Celeste.

Volti noti, nazionali ed internazionali  faranno parte dei cast finali e tra di loro ci sarà anche l'attore e conduttore televisivo pugliese Tommy De Ceglie (34 anni), che ha interpretato Enkur, uno dei protagonisti nel teaser di Interference, e sarà anche uno dei quattro protagonisti della serie Gioventù Criminale. Tommy è reduce da numerose esperienze nel campo cinematografico e televisivo, ultime “Il Sistema” una fiction targata IIF andata in onda su RaiUno con regia di Carmine Elia, “Braccialetti Rossi 3” la serie tv campione di ascolti Rai diretta da Giacomo Campiotti e prossimo protagonista in due film in uscita nel 2017 con “La mia vita è un film” regia di Claudio Di Napoli e  “I passi della Vita” di Gianvito Leone.

Tra gli artisti emergenti della UCP, ci sarà un altro pugliese doc, lo showman Nicola Liantonio (Nik the King - 29 anni), che farà il suo esordio come attore nei futuri progetti ed è stato impegnato già come figurazione speciale nel teaser del film internazionale Interference. Un connubio parallelo e di positivo presagio quello tra la United Crew Production ed “il King”, data la ribalta nazionale che da qualche mese quest’ultimo ha raggiunto grazie al programma televisivo Take Me Out. Per seguire la UCP e le sue iniziative basterà collegarsi al sito www.unitedcrewproduction.it o scrivere alla mail unitedcrewproduction@gmail.com.

Attendere...