L'Italia è penultima nella graduatoria Eurostat sull'occupazione dei laureati a 3 anni dal titolo accademico. E la politica resta a guardare

L'Italia è penultima nella graduatoria Eurostat sull'occupazione dei laureati a 3 anni dal titolo accademico. E la politica resta a guardare

Secondo Eurostat, l'Italia è al penultimo posto in Europa per quanto riguarda l'occupazione dei laureati a tre anni dalla conquista del titolo accademico. L'Italia ha una percentuali di disoccupati del 43%, la Germania solo poco più del 6%. Questo basta a sottolineare come i due Paesi danno diverso valore a quei titoli sui quali lo Stato investe sopratutto per il futuro. E come al solito la politica resta a guardare...

Per maggiori approfondimenti
disoccupatoatempo
nella categoria Economia
Attendere...