GIULIO CASALE, “Inexorable”

GIULIO CASALE, “Inexorable”

“Inexorable”, il nuovo album di inediti diGiulioCasale disponibile in formato CD digipack, vinile numerato con due bonus track inedite (le prime 200 in vinile colorato bianco) oltre al formato digitale mp3 e streaming da oggi Venerdì 11 Gennaio vedrà la “Luce d'Autore”.

“Inexorable” è pubblicato da Vrec Music Label e distribuito nei migliori negozi daAudioglobe.

In Feltrinelli, l’ex frontman degliEstra terrà cinque appuntamenti in-store nelleFeltrinellidiVerona(14 gennaio ore 18:00),Milano Piazza Piemonte (15 gennaio ore 18:30),Firenze- Red Piazza della Repubblica (16 gennaio ore 18:30),Mestre- CC Le Barche - (18 gennaio ore 18:00) eGenova(25 gennaio ore 18:30).

IL DISCO - “Inexorable” è il quarto album della carriera solista di Giulio Casale dopo “Sullo Zero”, “In fondo al blu” e “Dalla parte del Torto” ed include i 5 brani pubblicati come singoli durante l’arco del 2017. Il titolo nasce da un verso di Michel Houellebecq, che evoca “un vento forte, inesorabile”: una rottura della stagnazione, soprattutto culturale, che circonda le nostre vite. “Inexorable” è un album che conferma il legame dell’artista con la canzone d’autore e allo stesso tempo spinge gli arrangiamenti verso sonorità contemporanee che spaziano tra il rock e il lato più nobile della musica pop. Prodotto da Lorenzo Tomio e, in parte, da Alessandro Grazian, l’album contiene undici brani (tredici nella versione vinile) accomunati dalla volontà di narrare/cantare il tempo presente in tutte le sue sfaccettature. Giulio Casale conferma di essere un artista dotato di sensibilità e spirito di osservazione fuori dal comune: un sorprendente autore di lungo corso che propone un’opera destinata a lasciare il segno, non soltanto per chi già lo conosce, ma per chiunque ricerchi significati nuovi e necessari nella musica e nelle parole.

IL TOUR - Parallelamente all’uscita del disco partirà dallo Spazio Orvett di Mussolente (VI) venerdì 11 gennaio l’”Inexorable Tour”. Casale (voce, chitarra elettrica) sarà accompagnato da Alessandro Grazian (basso, cori) e da Emanuele Alosi degli Stella Maris (percussioni, sequenze). Il tour toccherà poipoi le città di Verona (Cohen, 12 gennaio, ore 21:00), Piove di Sacco (PD) (Virgo Club, 13 gennaio, ore 20:30),Roma (Teatro Arciliuto, 23 gennaio, ore 21:00), Firenze (Hard Rock Café, 24 gennaio, ore 21:00), Milano (concerto acustico, Corte dei Miracoli, 31 gennaio, ore 21:00), Treviso (Corner Live, 2 Febbraio, ore 21:00), Vignola (MO) (ArciRibalta, 3 Febbraio, ore 19:00), Brescia (Distilleria Molloy, 9 febbraio, ore 21:00), Como(Officina della Musica, 23 Marzo, ore 21:00).

_©Angelo Antonio Messina

Attendere...