Fincantieri, è morto un altro operaio: il secondo in poco più di un mese

Fincantieri, è morto un altro operaio: il secondo in poco più di un mese

Si chiamava Salvatore Lombardo ed aveva 43 anni. Aveva... perché adesso non c'è più. Salvatore Lombardo è una nuova vittima dell'ennesimo incidente sul lavoro.

Stava lavorando a Sestri Ponente in un appalto Fincantieri. Stava facendo delle saldature al ponte 11, precipitando da un'impalcatura, dopo aver perso l'equilibrio, in quello che diventerà il vano ascensore della nave della nave che stava contribuendo a costruire.

L'incidente è avvenuto intorno alle 19 di mercoledì 13 giugno. Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato uno sciopero di 24 ore, a partire dalle 6 di giovedì, alla Fincantieri di Sestri Ponente, mentre tutte le aziende metalmeccaniche di Genova si fermeranno per un'ora.

Fincantieri è un'azienda dello Stato che la controlla tramite la Cassa depositi e prestiti. A maggio un altro lavoratore è morto in uno stabilimento di Fincantieri, in quel caso a Monfalcone.

È evidente che per il governo del cambiamento anche questa è una pratica di cui il neo ministro del Lavoro e dello Sviluppo dovrà occuparsi quanto prima.

Categoria Economia
Attendere...