Non è sicura la partecipazione di Daisy Osakue ai prossimi campionati europei

Non è sicura la partecipazione di Daisy Osakue ai prossimi campionati europei

I XXIV Campionati europei di atletica leggera avranno luogo dal 7 al 12 agosto nello Stadio Olimpico e per le strade di Berlino.

Per partecipare a quell'appuntamento nella specialità del lancio del disco, Daisy Osakue si è allenata per mesi. Circa tre giorni fa, a Moncalieri, la ragazza italiana di origini nigeriane è stata colpita ad un occhio da un uovo che le è stato lanciato contro da una macchina.

Questo mercoledì, Daisy Osakue si è sottoposta ad una visita oculistica di controllo per la valutazione dei danni riportati. Questo il responso medico, comunicato da una nota pubblicata dalla Fidal: "L’atleta, visitata in data odierna dallo Specialista Oculista della ASL Città di Torino, presenta abrasione ed edema retinico importante all'occhio sinistro post traumatico, trattata dallo Specialista con terapia antibiotica e corticosteroidea per via locale e sistemica.

Venerdì 3 agosto l’atleta eseguirà un controllo oculistico presso l’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport, al fine di valutare se le condizioni cliniche e la terapia in atto siano compatibili con la partecipazione agli Europei di Berlino."

A questo punto Daisy Osakue solo venerdì mattina saprà se potrà o meno partecipare ai prossimi europei di atletica leggera.

Categoria Sport
Attendere...