Rugbista positivo a 11 sostanze proibite

Rugbista positivo a 11 sostanze proibite

Un giocatore dell'Amatori Catania, squadra di rugby, a seguito di un controllo effettuato ad inizio marzo dalla Nado Italia, è risultato positivo a ben undici sostanze dopanti. Un nuovo record, dal momento che in un'altra occasione, il numero di sostanze rilevate erano state sette. La miscela di sostanze assunte dal giocatore, Davide Vasta, oltre a produrre quale effetto collaterale la crescita delle ghiandole mammarie, poteva determinare anche un infarto. Fortunatamente per il giocatore, questo non è avvenuto. La società di appartenenza del giocatore, si è detto estranea all'accaduto, ed il giocatore ha dichiarato che...

Per saperne di più su questo argomento
Categoria Sport
Attendere...