Quim Torra giura fedeltà al popolo catalano ma non alla Costituzione spagnola

Quim Torra giura fedeltà al popolo catalano ma non alla Costituzione spagnola

"Prometto lealmente di adempiere agli obblighi dell'incarico di Presidente della Generalitat e di essere fedele al popolo della Catalogna, rappresentato dal Parlamento della Catalogna."

Pronunciando la stessa formula usata dall'ex presidente Puigdemont nel 2016, il presidente eletto della Generalitat, Quim Torra, è entrato in carica giovedì 17 maggio alle 11:30.

Da sottolineare che Torra ha giurato fedeltà non alla Costituzione spagnola, ma al popolo della Catalogna.

La cerimonia ha avuto luogo tre giorni dopo la sua elezione, avvenuta lunedì 14 maggio, e un giorno dopo che la sua nomina è stata pubblicata nel DOCG e nel BOE con la firma di re Filippo VI e quella del capo del presidente del Consiglio Mariano Rajoy.

Nessun rappresentante del governo spagnolo era presente alla cerimonia. 

Categoria Esteri
Attendere...