La Cooperativa R60 alla riscoperta delle cicerchie, un legume dal passato controverso

La Cooperativa R60 alla riscoperta delle cicerchie, un legume dal passato controverso

Oggi vi parliamo di un legume che, per un lungo periodo, è stato quasi dimenticato. Le cicerchie sono un alimento dal passato travagliato.

Le cicerchie sono velenose?

La cicerchia è un legume della famiglia delle Fabacee. Contiene un aminoacido (ODAP), una neurotossina, la cui presenza nel legume aveva reso diffidenti i consumatori. Infatti un suo consumo prevalente nella dieta, soprattutto in periodi di siccità e carestia, venne correlata al neurolatrismo, che causa paralisi degli arti inferiori e del corpo.

Attualmente, però, grazie allo sviluppo delle tecniche di coltura, la presenza di queste neurotossine è ridotta al minimo. Inoltre sottoponendo le cicerchie a un lungo ammollo in acqua salata (24 ore) il pericolo rappresentato dall’ODAP è pressoché nullo.

Oggi, in alcune regioni italiane, la cicerchia è riconosciuta come prodotto agroalimentare tradizionale italiano.

 

Per ulteriori dettagli
Luca Fadda
nella categoria Salute
Attendere...