La Mare Jonio è di nuovo operativa nel Mediterraneo centrale

La Mare Jonio è di nuovo operativa nel Mediterraneo centrale

"Al tramonto del 22 agosto la Mare Jonio ha lasciato il porto di Licata per tornare nel Mediterraneo centrale a monitorare e denunciare le violazioni dei diritti umani e, laddove ci siano persone in pericolo, a salvare vite".

Così ha comunicato la Ong Mediterranea Rescue che gestisce le operazioni della Mare Jonio, rimasta nel porto di Licata sotto sequestro probatorio per più di due mesi dopo i salvataggi effettuati lo scorso.

A coordinare questa nuova missione Luca Casarini con l'ausilio di 22 membri di equipaggio, distribuiti tra Mare Jonio e una barca d'appoggio. A bordo anche Cecilia Strada e la scrittrice Caterina Bonvicini.

La missione sarà supportata anche dall'Ong Lifeline, con l'apporto di una ulteriore barca a vela.

 


Di seguito è possibile avere l'ultima posizione sempre aggiornata della Mare Jonio...

Categoria Cronaca
Attendere...