Ecclestone ha venduto la Formula 1 per 8 miliardi di dollari

Ecclestone ha venduto la Formula 1 per 8 miliardi di dollari

Liberty Media Corporation è un colosso statunitense i cui interessi aziendali sono concentrati e suddivisi nel settore dei media, delle comunicazioni ed in quello dell'intrattenimento.

Con un comunicato stampa, Liberty Media ha fatto sapere di aver acquisito il marchio Formula 1 per un valore di 8 miliardi di dollari.


L'acquisizione  verrà fatta con l'acquisto del 100% delle azioni di Delta Topco, detentrice del marchio Formula 1. Alla firma dell'accordo che sarà effettivo dopo che saranno espletati tutti i passaggi tecnici e burocratici necessari alla sua completa definizione, Liberty Media ha acquisito una quota del 18,7% della società detentrice del marchio per un valore di 746 milioni di dollari pagati in contanti.

Una volta che l'acquisizione sarà completata, Liberty Media affiderà la Formula 1 alla sua controllata Liberty Media Group che cambierà la propria denominazione in Formula One Group.

I vertici societari, dopo il presente accordo, vedono Chase Carey nuovo presidente del Consiglio di amministrazione al posto di Peter Brabeck-Letmathe che rimarrà come direttore non esecutivo. Bernie Ecclestone continuerà a ricoprire la carica di amministratore delegato.

Manolo Serafini
nella categoria Sport
Attendere...