Il George Washington nato dallo stile neoclassico di Houdon

Il George Washington nato dallo stile neoclassico di Houdon

Jean-Antoine Houdon (1741-1828) fu uno scultore neoclassico francese che si formò alla Royal Academy in Francia e vinse il prestigioso Prix-de-Rome nel 1764.

Si specializzò in busti e sculture a figura intera di importanti personaggi dell'illuminismo contemporaneo.

A causa della cordialità diplomatica di Francia e Stati Uniti in quegli anni, ricevette molte commissioni per i ritratti dei politici americani, tra cui Benjamin Franklin e Thomas Jefferson.

La sua statua di George Washington, realizzata tra il 1788 e il 1792, fu commissionata dalla legislatura dello Stato della Virginia per essere collocata nella loro sede statale.
La scultura è piena di riferimenti classici, tra cui il vomere - un riferimento all'antico soldato romano Cincinnato che, come Washington, è tornato alla sua fattoria dopo le sue grandi vittorie militari, piuttosto che cercare un maggiore potere politico.
È incluso anche l'antico simbolo dei fasci, o fascio di bacchette rilegato. I fasci sono un antico simbolo etrusco di forza attraverso l'unità e il potere collettivo.

Houdon includeva tredici aste in questo fascio per rappresentare le tredici colonie. Washington è vestito con abiti contemporanei, e ha adattato con successo una figura contemporanea ad un concetto pieno di simboli politici antichi. 


Contributo inviato da LePietre.Srl

Attendere...