Un ticinese all’Alcatraz di Milano

Un ticinese all’Alcatraz di Milano

Davide Buzzi presenta il suo nuovo album con un concerto allo spazio milanese

Milano. L’Alcatraz è una delle location per eventi musicali più conosciute di Milano. Grandi nomi del panorama musicale, soprattutto rock, si sono alternati sul palco di questa gigantesca location e il prossimo 15 ottobre alle ore 20.00 sarà la volta del ticinese Davide Buzzi, che proprio in questo tempio della musica presenterà al pubblico il suo ultimo album non ascoltare in caso d’incendio.

Il suo sarà il concerto d’apertura dello show di Massimo Priviero, con il quale il cantautore di Aquila ha collaborato proprio nella realizzazione dell’inedito “canzone d'addio”, contenuta nell’album uscito lo scorso settembre.

«Calcare il palco dell’Alcatraz è una grande emozione. L'ultimo concerto lo avevo tenuto nel 2013 a Scutari, in Albania. Poi mi sono ammalato e la mia vita si è come fermata. È rimasta sospesa, ho dovuto riacquistare il coraggio di vivere. La vita non fa sconti a nessuno e d'altra parte è giusto così; è vero però che una malattia cambia tutte nostre le priorità Oggi sono pronto a non lasciare che i problemi di salute uccidano i miei sogni e la musica, che da sempre è la mia passione, è la migliore terapia. Non si deve mai perdere il coraggio di combattere. Non è facile, ma questa è la nostra vita e se ci si arrende è finita! Sul palco dell’Alcatraz ci sarà tutta la mia voglia di vivere e tutta la grinta del mio ultimo lavoro musicale» spiega Davide Buzzi

 

Maggiori info: davidebuzzi.com

robertanicolo
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...