Quarta giornata di campionato della serie A maschile di calcio a 5

Quarta giornata di campionato della serie A maschile di calcio a 5

L'Acqua&Sapone guarda tutte dall'alto. Dopo cinque giornate, la squadra di Città Sant'Angelo centra la quarta vittoria consecutiva sul campo della Feldi Eboli: Bertoni e De Oliveira – che fino a quel momento avevano segnato la metà delle reti – restano a secco, ma a mettere la firma sul successo ci pensano Lima, Lukaian, Jonas e Calderolli.

La Came Dosson frena sull'ostico campo del Cisternino (gol del 5-5 di Vieira a 60 secondi dalla sirena) e viene agganciata al secondo posto dalla Luparense, che, in diretta su Sportitalia, vince 8-2 contro il Pesaro: sugli scudi il solito Taborda, autore di una tripletta.

Subito sotto Pescara e Rieti: gli abruzzesi soffrono ma vincono 7-4 contro l'IC Futsal, i sabini continuano a stupire e battono pure il Kaos, grazie a Joaozinho (doppietta) e Rafinha.

Il Napoli vince con il minimo sforzo con la Lazio (decisiva la rete di Lolo Suazo), ma il successo non basta a Cipolla per rimanere seduto sulla panchina della squadra campana. Quello dell'allenatore calabrese è il primo esonero stagionale, dopo aver collezionato 7 punti su 15 disponibili. Pari e patta in Milano-Latina, finisce 4-4.

qgagstampa
nella categoria Sport
Attendere...