Corso Moe Live: ultimi posti. Ecco come iscriversi

173 voti MOE Live prepara esperti in marketing, comunicazione e organizzazione di eventi, fiere e congressi. Tutto il percorso si sviluppa secondo il nuovo approccio della Live Communication: ovvero una sofisticata sinergia tra eventi, fiere e congressi con il mondo digitale. Un corso per chi vuole imparare facendo, a contatto diretto con le professionalità e l’esperienza di chi opera da anni con successo… Inserita da lucafe 29 settembre 2017

Corso in marketing e organizzazione eventi, fiere e congressi: ultimi posti

182 voti MOE Live prepara esperti in marketing, comunicazione e organizzazione di eventi, fiere e congressi. Tutto il percorso si sviluppa secondo il nuovo approccio della Live Communication: ovvero una sofisticata sinergia tra eventi, fiere e congressi con il mondo digitale. Un corso per chi vuole imparare facendo, a contatto diretto con le professionalità e l’esperienza di chi opera da anni con successo… Inserita da lucafe 29 settembre 2017

Verona-Monaco, Salini Impregilo termina la gli scavi per la galleria del Brennero

180 voti Abbattuto l'ultimo diaframma del lotto Tulfes-Pfons della galleria di base del Brennero, realizzato in Austria da Salini Impregilo in raggruppamento con Strabag. La galleria sotterranea più lungo al mondo con i suoi 64 chilometri totali, è l'elemento centrale della nuova linea ferroviaria che unirà Monaco di Baviera a Verona. Il lotto è localizzato a Innsbruck nella parte Nord della galleria ed è… Inserita da lucafe 29 settembre 2017

Monaco-Verona: a che punto sono i lavori

185 voti Abbattuto l'ultimo diaframma del lotto Tulfes-Pfons della 'galleria di base' del Brennero, realizzato in Austria da Salini Impregilo in raggruppamento con Strabag. La galleria, il collegamento sotterraneo più lungo al mondo con i suoi 64 chilometri totali, rappresenta l'elemento centrale della nuova linea ferroviaria che unirà Monaco di Baviera a Verona. Inserita da lucafe 28 settembre 2017

Salini Impregilo, finiti scavi Brennero

165 voti Abbattuto l’ultimo diaframma del lotto Tulfes-Pfons della ‘galleria di base’ del Brennero, realizzato in Austria da Salini Impregilo in raggruppamento con Strabag. La galleria, il collegamento sotterraneo più lungo al mondo con i suoi 64 chilometri totali, rappresenta l’elemento centrale della nuova linea ferroviaria che unirà Monaco di Baviera a Verona. Il lotto è localizzato ad Innsbruck nella… Inserita da lucafe 28 settembre 2017

Salini Impregilo alla ‘Italia Africa Business Week’

194 voti Colmare il gap di comunicazione e conoscenza che c’è tra il continente italiano e quello africano”: è questo l’obiettivo dell’iniziativa  ‘Italia Africa Business Week’  (Iabw) nelle parole di Cleophas Adrien Dioma, presidente di Le Reseau, associazione promotrice dell’evento che si svolgerà a Roma il 17 e 18 ottobre 2017. Per quanto riguarda le aziende italiane, l’invito proveniente… Inserita da lucafe 22 settembre 2017

Salini Impregilo: nuovo segnale di forza sopra 3,28-3,29 euro

191 voti Quadro tecnico costruttivo per  Salini Impregilo , che nella prima parte del mese ha strappato con forza al rialzo e nelle ultime sedute ha costruito una promettente base accumulativa sopra 3,20 euro: un nuovo segnale rialzista sarà fornito dal breakout di 3,28-3,29 con la prospettiva di un ambizioso allungo verso 3,40-3,42 euro e step intermedio attorno a quota 3,35. Uno spunto negativo… Inserita da lucafe 22 settembre 2017

Salini in corsa per l'ospedale di Cisanello

187 voti Sono quattro le ditte (o meglio, il pool di grandi imprese) in lizza per la realizzazione del “Nuovo Santa Chiara” a Cisanello. Delle sei che nel marzo scorso erano state ammesse alla successiva fase della gara, solo quattro hanno formalizzato l’offerta definitiva nei termini del 31 luglio scorso. Il 6 settembre è iniziato il percorso di analisi delle proposte. Si tratta di big assoluti… Inserita da lucafe 20 settembre 2017

Pietro Salini: il freno dell'Italia è la burocrazia

193 voti Pietro Salini, amministratore delegato del gruppo Impregilo-Salini: "Siamo presenti in circa 25 Paesi ma nessuno ha le procedure complicate come in Italia". Un concetto che ribadisce spesso. È uno dei motivi per cui la ricostruzione nelle zone terremotate a un anno dal sisma è ancora ferma. L’imbarazzo di dover parlare di un Paese membro del G7 e al contempo riferire di… Inserita da lucafe 20 settembre 2017

Post-sismam rinasce la scuola di Valfornace

199 voti Una nuova scuola è stata inaugurata a Valfornace (Macerata). Accoglierà bimbi e giovani dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado e va a sostituire il vecchio istituto “Ugo Betti”, reso inagibile dal sisma. L’edificio è stato donato da Salini Impregilo e dal 15 settembre ospiterà gli alunni che lo scorso anno hanno frequentato le lezioni sotto a tendoni o in strutture provvisorie.… Inserita da lucafe 20 settembre 2017

Marche, primo giorno di scuola per il plesso ricostruito dopo il sisma

207 voti Grazie alla sinergia tra pubblico e privato, arriva dal Comune di di Valfornace, in provincia di macerata, un chiaro segno di rinascita dopo il devastante sisma. È il primo giorno di scuola  per la scuola donata da Salini Impregilo a Valfornace, uno dei comuni delle Marche più colpiti dal terremoto del 26 e 30 ottobre del 2016. La struttura ospiterà la scuola, primaria e secondaria, per… Inserita da lucafe 15 settembre 2017

Pietro Salini: "Ripartiamo dalla scuola"

157 voti Il 15 settembre potranno tornare a scuola i ragazzi di Valfornace, uno dei comuni delle Marche più colpiti dal terremoto del 26 e 30 ottobre del 2016. “La ripresa dei nostri territori è possibile ed inizia con il lavoro, la fiducia nelle nostre possibilità e con l'entusiasmo dei ragazzi che ritrovano la loro scuola, frutto della donazione di un’azienda sensibile e solidale, che ringraziamo di… Inserita da lucafe 14 settembre 2017

Sisma,inaugurata nuova scuola Valfornace

187 voti na nuova scuola per 120 alunni a Valfornace (Macerata). E' stata inaugurata la struttura che accoglierà bambini e ragazzi dalla scuola dell'infanzia alla secondaria di primo grado e che va a sostituire il vecchio istituto "Ugo Betti", reso inagibile dal sisma. L'edificio è stato donato da Salini Impregilo e dal 15 settembre ospiterà gli alunni che lo scorso anno hanno frequentato le… Inserita da lucafe 13 settembre 2017

Ricostruzione, inaugurata la scuola a Valfornace: le immagini

174 voti E’ stata inaugurata oggi  la struttura che accoglierà 120 bambini e ragazzi  dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado e che  va a sostituire il vecchio istituto “Ugo Betti” , reso inagibile dal sisma. L’edificio è stato  donato da Salini Impregilo  e dal 15 settembre ospiterà gli alunni che lo scorso anno hanno frequentato le lezioni sotto a tendoni o in… Inserita da lucafe 8 settembre 2017