Il Campidoglio dice no ufficialmente ai Giochi del 2024

Il Campidoglio dice no ufficialmente ai Giochi del 2024

L'Assemblea Capitolina, questo pomeriggio, è stata convocata in Campidoglio, nell'Aula Giulio Cesare, per decidere della presentazione della candidatura della città di Roma ai XXXIII Giochi Olimpici e ai XVII Giochi Paralimpici del 2024.

A favore del ritiro della candidatura hanno votato a 30 consiglieri. I contrari invece sono stati 12. Tra i consiglieri di opposizione, da segnalare il No di Stefano Fassina di  Sinistra per Roma che ha sottolineato che le ragioni che lo hanno spinto a tale scelta sono relative ai costi, da lui ritenuti sottostimati.


A meno di colpi di scena nei prossimi giorni, Roma 2024 deve considerarsi un capitolo chiuso. Il comitato organizzatore guidato da Montezemolo avrebbe dovuto presentare al comitato olimpico un'integrazione della documentazione relativa alla candidatura della capitale il prossimo 7 ottobre.

A quella data, Roma non farà più parte della lista delle pretendenti. Le possibilità che i prossimi Giochi vengano orgnizzati dalla città di Los Angeles aumentano considerevolmente.

egidio
nella categoria Cronaca
Attendere...