Addio Muhammad Alì, campione e paladino dei diritti civili

Addio Muhammad Alì, campione e paladino dei diritti civili

Il mondo si stringe, commosso, intorno al feretro di Cassius Clay, alias Muhammad Alì.
A Louisville, sua città natale, si sono celebrati i funerali del più grande.Unanime non solo il cordoglio, ma anche il consenso intorno alla sua figura.
Chissà cosa ne penserebbe Alì. Probabilmente se ne farebbe beffe.
C’è qualcosa di paradossale in questo ecumenico abbraccio nei suoi confronti. E di insopportabilmente politically correct...............

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
Diritti & Salute Onlus
nella categoria Sport
Attendere...