Adriano Celentano parla di svista per le parole del Papa su Medjugorje

Adriano Celentano parla di svista per le parole del Papa su Medjugorje

«Buongiorno Pa’ Francesco!!!
Ho sempre pensato che la grandezza di un uomo la si vede attraverso le sue gesta. E le sue di gesta, per come è lei e tutto quello che sta facendo, sono così grandi che, tranne qualche piccola “SVISTA”, è impossibile non immaginare che le arrivino direttamente da DIO! per lo meno io ne sono piu’ che convinto.

Ma l’altro ieri lei, parlando di Medjugorje, ha detto: “non posso credere che la Madonna si metta a spedire messaggi tutti i giorni come fosse un’impiegata alle Poste”. E se invece fosse vero? Come io credo. Non pensa invece che (per chissà quali fini ora a noi sconosciuti) potrebbe essere una Sua Celestiale strategia l’aver scelto quei sei ragazzi e avere con loro degli incontri giornalieri e, di proposito, sempre alla stessa ora?…

E se fosse questa la piccola “SVISTA” del Papa?… Sarebbe bellissimo se lei, anche di nascosto, incontrasse le veggenti. Forse a lei direbbero qualcosa di sorprendente che nessuno ancora sa… e che solo lei potrebbe spiegarci!!!»

Operator
Give me information
Information
Give me long distance
Long distance
Give me heaven...

Questo cantavano, qualche anno fa, i Manhattan Transfer. E forse, sentito il suggerimento dei colleghi, Adriano Celentano pensa che papa Francesco possa fare altrettanto. Ma, battute a parte, è interessante ricordare quanto scritto dal noto cantante sul suo blog e riportato all'inizio dell'articolo.

Evidentemente, per molti, Medjugorje rappresenta un culto imprescindibile per la fede o, più precisamente, per una fede basata soprattutto su miracoli e apparizioni... ma non tanto sui contenuti.

Infatti, se Adriano Celentano avesse avuto la pazienza di leggere ciò che la Madonna dice durante le sua apparizioni, si renderebbe conto di quanto le sue parole, così come riportate dai veggenti, siano banali oltre che ossessivamente ripetitive. E perché si dovrebbe scomodare il Papa per interpretare ciò che di per sé è del tutto comprensibile?

Incontrare di nascosto i veggenti, celestiale strategia... è probabile che la fede per molti sia una specie di rivelazione ancora tutta da spiegare, che comprenda qualche segreto incredibile. Peccato che i fedeli alla Celentano si dimentichino di quanto già il Vangelo dice e di quanto sia già sufficientemente incredibile il suo contenuto... sarebbe sufficiente leggerlo per capirlo oppure rileggerlo per ricordarsene.

Angelo Zanotti
nella categoria Cronaca
Attendere...