Trilussa alla Biennale di Venezia

Trilussa alla Biennale di Venezia

L'arte de oggi è strana, anche se bbella.
La merda ner vaso de Piero Manzoni,
mummie che somiglieno a Mattarella.
Questi so' artisti! Nun so' minchioni.

Te sanno mette' ner museo ogne cosa:
mari de plastica, cessi d'oro e rubbini,
cani de das. Che arte meravigliosa!
Che omini de ggenio, sopraffini!

Ma la cosa che più me piace,
più gganzo de 'n quadro der Giambellino,
più gajardo de li bronzi de Riace,
è De Massi che cerca ner grasso er pesciolino.

protheus
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...