Come aprire le spalle allenandole a dovere

Come aprire le spalle allenandole a dovere

Se hai delle spalle troppo strette da toccare le orecchie, continua a leggere: grazie ad uno sviluppo completo dei deltoidi otterrai un aspetto anche migliore di chi è dotato di clavicole ampie: scoprirai come aprire le spalle allenandole a dovere.

Se hai delle spalle già ampie, ma i tuoi deltoidi visti di lato somigliano a delle pere invece che a dei meloni, leggi lo stesso: sicuramente il motivo risiede in un incompleto sviluppo delle fasce che compongono il deltoide. I deltoidi sono i muscoli più in mostra perché visibili da ogni punto di vista.

Dei deltoidi ben sviluppati rendono la figura più atletica. Spalle ampie, vita sottile e gambe ben sviluppate, danno la cosiddetta forma a X nella vista frontale. E’ questa la sagoma su cui il bodybuilding agonistico sta ricostruendo la sua identità per riprendere i consensi del pubblico persi nell’era dei Freak!

Il deltoide è costituito da tre fasci

a. Fascio anteriore: va in funzione quando sollevi le braccia davanti al tuo naso. E’ visibile sia nella vista frontale sia di lato.

b. Fascio laterale: è quello che maggiormente contribuisce a dare ampiezza e bellezza alle spalle nella vista frontale. c. Fascio posteriore: è quello da molti trascurato ma che insieme al fascio anteriore dà ai tuoi deltoidi la forma di palle da bowling nella vista laterale.

Continua....

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Categoria Sport
Attendere...