Popfest - People on Pleasure parte in anticipo: il 28/5 porta Michael Calfan al King's di Jesolo (VE). Poi, dal 3 luglio al 25 agosto, 27 super party by Musica e Parole a Gallipoli (LE)

Popfest - People on Pleasure parte in anticipo: il 28/5 porta Michael Calfan al King's di Jesolo (VE). Poi, dal 3 luglio al 25 agosto, 27 super party by Musica e Parole a Gallipoli (LE)

www.facebook.com/popfestitaly -Popfest - People on Pleasure, il festival che ogni estate fa ballare il Salento, dal 3 luglio al 25 agosto 2016 riempie Gallipoli (LE) di party scatenati. E parte in anticipo, con una 'trasferta' d'eccezione: sabato 28 maggio porta al King's di Jesolo il top dj francese Michael Calfan, conosciuto nel mondo per il suo sound colorato e hit come "Resurection" e la recente "Nobody does it Better". Con lui in console arrivano anche il dj producer Silvio Carrano, da sempre uno dei punti fermi del Popfest - People on Pleasure ed il vocalist Nico P.

Curiosamente, è proprio lo stesso Michael Calfan a chiudere il festival, il 25 agosto. Nel frattempo, Popfest - People on Pleasure porta a Gallipoli il gotha del clubbing internazionale per uno dei festival più grandi d'Europa a livello di numeri (oltre 100.000 presenze nel 2015). La formula è perfetta per chi è in vacanza in Salento e vuol ballare la migliore EDM (electronic dance music) tra luglio e agosto: 27 eventi in diverse location a Gallipoli, 25 top dj (alcuni suonano due volte) ed un solo groove scatenato. L'organizzazione è come sempre curata da Musica e Parole, colosso del clubbing del Sud Italia, un'organizzazione capace di gestire decine di realtà diverse (club, festival, tour). Al calendario completo del festival, disponibile qui sotto, verra aggiunta qualche sorpresa. Ad esempio, il programma del party del 13 agosto è ancora da definire, ma i top dj non mancano di certo.

C'è il californiano Steve Aoki (3 agosto al Cave), folletto del clubbing mondiale famoso per la sua energia e per il rito delle 'torte in faccia'; c'è la doppia data di Bob Sinclar (28 luglio, 17 agosto), il re del Salento, che quest'estate 2016 ha già pronto un nuovo inno, "Someone who Needs me"; tornano Albertino (17 agosto), simbolo di Radio Deejay, partner del festival ed il francese Martin Solveig, già collaboratore di Madonna; torna anche Benny Benassi (7 agosto), alfiere del clubbing italiano nel mondo, proprio come i bresciani VINAI, che suonano due volte (31 luglio, 15 agosto) e sono spesso protagonisti al Tomorrowland, forse più noto al mondo. C'è Deorro (14 agosto), uno produttori a cui il mondo guarda per capire qual è il sound del momento… E non mancano alcune delle dj girl più richieste del pianeta: insieme all'italiana Jessie Diamond (7 luglio), arrivano Ema Stokholma (7 luglio), ex modella francese amatissima in Italia, l'australiana Tigerlily (18 agosto), la Fata Turchina del clubbing internazionale, famosa per il suo sound e pure per certi gossip (…) e pure le Nervo (25 luglio), anche loro australiane, dj duo al 24esimo posto della influente Top 100 DJs di DJ Mag. A Ferragosto, insieme ai già citati VINAI suonano anche i DVBBS. Sono canadesi, pure loro fratelli e scatenati e c'è la stessa sera suona anche Michael Feiner: la sua "Mantra" sarà uno dei successi della prossima estate. Tra gli italiani, vanno citati anche i Daddy's Groove (14 luglio), che collaborano da tempo con David Guetta e Cristian Marchi (17 luglio, 24 luglio), al top delle chart internazionali in questo momento con "The Creeps". Non mancano nppure Gabry Ponte (12 agosto), simbolo della dance italiana nel mondo ed il toscano Federico Scavo (21 agosto), che da tempo gira il mondo a suon di house. Al mixer del Popfest - People on Pleasure arrivano pure due top dj svizzeri: EDX (24 luglio) e Dj Antoine (11 agosto). C'è poi l'olandese R3hab (4 agosto), specializzato in groove che non danno scampo e collaborazioni con popstar (Beyoncé, Lady Gaga, Madonna). Dalla Francia l'8 agosto arriva invece Klingande: la sua "Jubel" è ancora oggi un successo globale.

leonardji
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...