Federal Reserve più "colomba" e il dollaro cala sui mercati

Federal Reserve più colomba e il dollaro cala sui mercati

L'orientamento prudente della Fed è stato confermato, se non amplificato, dal meeting di ieri dell'istituto centrale americano.

L'ipotesi di rialzo dei tassi di interesse si fa quindi molto flebile, tanto che il capo della FED ha fatto capire che la prossima mossa della banca centrale potrebbe essere addirittura un taglio del costo del denaro.

A portare la FED verso tale scelta, sarebbe l'attuale andamento incerto dell'economia che non induce a pensare a "pressioni" future sull’inflazione.

Per il numero uno della Fed, Powell, l’andamento del debito pubblico Usa è insostenibile, e che l’attuale situazione economica forte sia la migliore per affrontare il problema.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
Categoria Economia
Attendere...